Competizione velica aperta a tutti dedicata ai corsisti 2018 del polo nautico

21 Ottobre 2018 ORE 10.30


1. ORGANIZZAZIONE: la manifestazione è organizzata dal Circolo Velico Casanova, Punta S. Giuliano, 15 - 30173 Mestre (VE). Tel e fax 041/5312913. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2. REGOLAMENTI: il presente bando, il regolamento NIPAM per evitare gli abbordi in mare, le specifiche ordinanze della capitaneria di porto di Venezia per la navigazione in laguna.

E LE SEGUENTI REGOLE:

Al momento della partenza tutte le barche devono essere completamente dal lato di prepartenza, le barche che saranno anche solo parzialmente oltre la linea saranno considerate OCS (non partite) a meno che non rientrino passando per esterno alla linea di partenza girando attorno alla barca giuria o alla boa di contro starter. Nel caso in cui un grande numero di barche sia oltre la linea al momento della partenza verrà issato il primo ripetitore (triangolare gialla con bordo blu) con ripetuti suoni e tutte le barche saranno richiamate per una nuova partenza.

Ogni barca deve avvicinarsi alla barca giuria prima della partenza e farsi riconoscere,

permettendo così alla giuria di conteggiare i partenti.

Se una barca tocca una boa deve autopenalizzarsi al più presto con un giro completo (una virata e una abbattuta), la barca giuria è considerata come una boa ma il cavo dell'ancora non è parte della boa; anche nel caso di contatto tra due barche quella che doveva tenersi discosta deve autopenalizzarsi con un giro completo come sopra. La barca che non si autopenalizza, se verificato dal comitato di regata che doveva farlo, perderà tre posizioni in classifica.

Si vieta di fare timonella (ripetuti e palesi movimenti del timone in assenza o scarsità di vento allo scopo di generare propulsione) o di usare il motore, che deve essere spento e in posizione orizzontale(motori fuoribordo), come si vieta anche l'uso dei remi. Pena la

squalifica.

E’ ammesso luso della pagaia o remo solo per liberarsi in caso di evidente incaglio (secca o seragie). In ogni caso la giuria potrà decidere se la manovra fosse necessaria o meno e valuterà se si sia avuto un vantaggio nei confronti di altri concorrenti. Il Comitato di Regata in tali casi ha piena facoltà di comminare la sanzione che ritiene più opportuna

(penalizzazione di tempo, posizioni o squalifica).

Le reti da pesca o seragienon devono essere danneggiate ma bisogna aggirarle, ogni

barca è responsabile verso i proprietari per qualsiasi danno a queste reti.

Si ricorda che spetta al solo Comitato di Regata la decisione sulle penalizzazioni.

3. SUDDIVIONE DELLE IMBARCAZIONI IN CLASSI

Classe 0 corsisti del 2018 CvC Canottieri e CDVM

Classe 1 - TRIDENT

Classe 2 - Alpa 550 / R18

Classe 3 - Open < 550

Classe 4 - Open > 550

Classe 5 - Vela al terzo, con scafi tradizionali

Classe 6 - Multiscafi

4. ISCRIZIONI

La quota d' iscrizione di 10,00 Euro per partecipante, comprende anche il pranzo di fine regata e una parte della quota sarà devoluta in beneficenza. Le iscrizioni saranno versate in segreteria nei giorni precedenti alla regata e anticipate da una pre-iscrizione da effettuarsi (per aiutarci ad organizzare degnamente il rinfresco) che vi chiediamo di inviare alla seguente mail

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nella mail il modello e nome imbarcazione, il nome e recapito telefonico dello skipper/capobarca e il numero dei componenti dell’equipaggio escluso lo skipper/capobarca.

Chi intendesse invitare al pranzo amici o familiari non regatanti, potrà farlo con una quota di 6,00 Euro per ospite.

Per i corsisti Deriva e Vela al Terzo del 2018 di CVC Canottieri Mestre e CDVM : ecco i passi da effettuare:

  1. formate il vostro equipaggio - 3 persone - scegliendo tra i vostri compagni di corso, 

  2. comunicate il vostro equipaggio tramite e-mail a

  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • oggetto: equipaggio sukabaruka 2018

  • indicare circolo di appartenenza e tipo imbarcazione

entro e non oltre il 19 ottobre p.v specificando il corso di provenienza (per CVC: in caso di equipaggi misti, comunicare il corso seguito dalla più parte dell'equipaggio (es. 2 corsisti di marzo+1 corsista di agosto = barca associata a corso di marzo).

Allegati:
Scarica questo file (istruzioni sukabaruka 2018 .pdf)istruzioni sukabaruka 2018 .pdf[ISTRUZIONI DI REGATA]119 kB
Scarica questo file (SUKABARUKA 2018.pdf)SUKABARUKA 2018.pdf[Bando SUKABARUCA]101 kB

Articoli Correlati
JSN Pixel template designed by JoomlaShine.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.