26 Agosto, "solo" 30°C, ma il 70% d'umidità ti appiccica sulla pelle la certezza di un agosto fra i più torridi.

La sorpresa oggi é la "sessa", che si frega oltre 10cm di marea [vedi grafico *] proprio nella regata del Seno della Sepa, il tratto di campo di regata più sensibile ai fondali.

Siamo nel tempo dell'allarme "interramento Laguna Media", e l'apprensione è viva.

Giusto 11 mesi fa, sullo stesso percorso - al XVIII Trofeo Nuti - tutto era andato per il meglio, ma l'esplosione dell'allarme fondali non escludeva che fosse effettivamente precipitata la situazione. Non é stato così, almeno con il percorso di oggi e nonostante l'anomalo scherzo di sessa.

Il Piccolo Campionato sta simpatico anche a The Wind: la partenza é alle 14:00 ? E alle 13.15 le voilà 5 kts già ben orientati a SE, per finire alle 13.55 - inizio delle procedure - con gli ideali 7,5 kts, e con soli piccoli brandeggi a Est.

P1000396fbH150    vai all'articolo full-images e links

E le barche? "Bianca" (Cat. Marrone) ottiene l'iscrizione ai "-7" dallo start, ma Vuelvo al Sur, Laguna2, Mario e Masorin sono le belle sorprese delle ultime 24 ore.

Alle 14.00 sono in 17 ad avventarsi sulla linea di partenza, con Soravento, San Zulian, Fisolo e Ligeia che passano per prime la linea, in Boa con mure a sinistra.

Al primo passaggio in Boa1 Soravento, in top-formazione, ha quasi 5' di vantaggio su Sisa, San Zulian e Barba Andrea, sostanzialmente appaiate. Il gruppo non é troppo distante, con i soli sandoli un po' attardati e Bianca in ipossia d'esperienza.

Il "bastone" é ben distanziato, The Wind continua a fare un tifo compassato, consapevole di quanti nuovi corsisti hanno la barra nelle loro mani.

Ancora un giro di bastone, poi tocca al passaggio in «Seno della Sepa», attuale idronimo d'incerta origine dell'antica foce del Marzenego; il luogo d'acqua che oltre mille anni orsono consentiva ai primitivi navigli veneziani l'accesso alle sponde del porto di Cavergnago, il più importante approdo per i commerci verso nord, appena al di la delle rovine del ponte romano sull'antica Annia.

Seno della Sepa regge - nel senso del fondale - e infuoca il finale di regata, così come succede fin dal 6° Trofeo Nuti, quando venne inventata la prima regata nel cuore dell'appena inaugurato parco di San Giuliano.

Si entra in Seno dall'imbocco Est, di poppa, quindi il tratto al traverso fino alla banchina di pietra del Parco. Da qui iniziano i pochi ma tiratissimi bordi di bolina, con le virate talmente sottoriva "... che ti pol desfiarghe e scarpe aea gente ... " [che puoi sfilare le scarpe alla gente], con sorprese fino all'ultimo metro dal traguardo di Punta del Sestante.

Oggi vince facile Soravento (Cat. Blu) in 1h 30' 18", in top-formazione con Luppi-Gnone-Dei Rossi (quest'ultimo con tifosi al seguito) ma Sisa di Suppa-Ciminale-Giovannini (Cat. Gialla) sorprende non poco arrivando a soli 2' 12".

A Barba Andrea (Cat. Marrone) il neanche più tanto sorprendente 1° posto di Categoria e 3° Assoluto, a 7' 11" da Soravento, e davanti addirittura a San Zulian e Vento di Venezia, quant'anche condotte da timonieri in corso d'esperienza.

Buono il 2a in Cat Marrone di Volpoca con Ruzziconi-Scappin - 1a timoniera "rosa" - che precede Ligeia di Bruno Castellaro, prima in Cat. Verde.

Marta Fedeli, fresca corsista CVC su Moretta, oggi é 2a timoniera "rosa", e nella classifica "di genere", precede Gigia Tempesta su Laguna2 - unica barca in Cat "Azzurra" - e Ester "Balumina Rossa" su Vuelvo al Sur.

Non da poco l'impresa di Fabio Bernardi che dopo qualche lustro riporta in una classifica di regata lo s'ciopon Fisolo, mentre l'altro sandolista Enzo Scarpa, altro fresco corsista "al terzo", a bordo di Mario riesce a concludere in solitario la regata abbondantemente entro il tempo massimo.

  

I dolci e refrigeranti mazzetti di spicchi di carote sono la dissetante accoglienza nella panoramica sala Bertan, al 1° piano della Sede SCM.

E' d'obbligo la lettura delle classifiche. Come medaglie c'é l'oro al perlage di refrigerante prosecco, perfetto nell'accompagnare i panini, gli affettati ed i formaggi del ristoro.

Applausi per tutti i regatanti. Doveroso ringraziamenti a Franco Dan in solitario su Barcagiuria2, a Donna e Vittorio su Barcagiuria1, a Ester e staff per l'azzeccatissimo rinfresco, a Alessandro per il coordinamento remoto dalle dolomiti, in appoggio a Vittorio.

VIII Piccolo Campionato da appuntamento alle premiazioni finali con consegna del Trofeo Salviato in data che verrà comunicata al più presto.

Prossimo appuntamento sull'acqua in Canal Grande il 2 Settembre per la sfilata musicale di vigilia della Storica.

Prossimi appuntamento "al Terzo" il 10 Settembre in Bacino di San Marco per la Regata del Presidente,

il 24 Settembre nel parco acqueo di San Giuliano per il XIX Trofeo Nuti.                                               byRevi       

--------------------------------------------------------------------------------
> Leggi e scarica da QUI il BANDO di REGATA !!

2a PC2017 26.8 350   

- partenza ore 14.00 per tutte le categorie.         Tempo massimo: 2h 30’ dalla partenza

-  bastone da ripetersi due volte, percorrenza del Seno della Seppa, arrivo alla "Punta del Sestante"

-  rinfresco finale e classifiche nella sede SCM

Iscrizione gratuita previo mail all'indirizzo:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     oppure con SMS o Wapp al 380 3333655 (Vittorio) entro le ore 19.00 del giorno precedente la Regata.

Dovranno essere comunicati il Numero Velico AVT [diversamente vedi il paragrafo “RICONOSCIMENTO” del Bando] il Nome della Barca, la Categoria, Nome e Cellulare del Timoniere.

--------------------------------------

Comunicato del 23 Agosto 2017

E' doveroso precisare che quest'anno, per l'improvviso differimento di Velalonga, il Piccolo Campionato non aveva potuto organizzare la consueta prima regata di fine Luglio, programmando una eventuale 3a prova per sabato 2 Settembre.

Dopo la verifica della situazione, e considerate le concomitanti iniziative del 2/9 del Coordinamento di Voga per la vigilia di Regata Storica [Fresco Notturno e Festa danzante in Pescheria a Rialto] e della regata 50 Miles Challange, il Comitato CVC-SCM del Piccolo Campionato, ha ritenuto di non confermare la 3a prova prevista.

Il Piccolo Campionato si concluderà pertanto Sabato 26 Agosto con la seconda prova.

L'auspicio é di riprendere la normale programmazione su tre prove a partire dalla prossima Stagione.

       il Comitato CVC-SCM 

   VVlogo2017 di200

> classifiche, cronache e foto 2017!
--------------------------------
Articoli Correlati
JSN Pixel template designed by JoomlaShine.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.