NinoRaid 17 aprile 2017

Una quindicina di barche presenti al via. Partenza a secco di vele.

Poche bave di vento per cui l’andata si traduce in una gran vogata con arrivo in canale a Murano con testa a testa finale fra Skye e Fisolo. Arrivo in canale dopo attraversamento della burrascosa autostrada dei taxi. Ormeggio in prossimità dei gazebi e picnic faraonico, come nella tradizione CVC!

Nel pomeriggio finalmente si alza un po’ di termica e si decide di ripartire per la regatina di ritorno. Partenza da Murano, circumnavigazione di Carbonera da lasciare a sinistra e percorso libero di ritorno. Vento 7-12 nodi SE. Per tutta la regata testa a testa fra Skye e Arzento vivo.

ninoraid in g.foto

Classifica andata

  1. Skye
  2. Fisolo
  3. Ness
  4. Arzento vivo
  5. Moeca
  6. Moretta
  7. Volpoca
  8. … etc

Classifica ritorno

  1. Skye
  2. Arzento vivo
  3. Dejà vù
  4. Moretta
  5. Ciao
  6. Verach
  7. Volpoca
  8. … etc

Chiude la giornata ritrovo e minipremiazione presso l’isola di Nino e premiazione con uova di Pasqua dell’AIL (Assiciazione Italiana contro le leucemia-linfomi e mieloma).

Podio finale

  1. Skye (Mandioni)
  2. Arzento vivo (Bernardi/Santamaria)
  3. Moretta (Baroni)

****   
Pasquetta, lunedì 17 Aprile 2017 - briefing ore 10.00 in banchina
Iniziativa aperta a tutte le imbarcazioni a vela dotate di remi/pagaia.

    
ultimissime del 14.4.2017 -  Allora impavidi barenanti,
visto che siamo tutti un po’ arrugginiti, considerato che si partirà con la bassa e con venti probabilmente contrari, abbiamo scelto per voi un’isola misteriosa facile-facile.

Indicata come «isola dei ninnoli» sulla mappa «laguna-adventures» di Donna, meno di 3 miglia dal CVC e una delle mete preferite di Nino, grande amico e maestro a cui è dedicato questo miniraid di apertura.

•BRIEFING ore 10:00 in BANCHINA.
•Partenza a secco di vele dal CVC, arrivo in isola, pic nic pasquale.
•Percorso di ritorno di circa 8-10 miglia che sarà deciso in base alle condizioni del meteo (e dei partecipanti).

isoladeininnoli a1


10.4.2017 - Impavidi casanoviani, siete pronti a scuotervi di dosso la ruggine invernale con la prima edizione del miniraid “L’Isola di Nino” … anche detto Ninoraid?

La destinazione del percorso di circa 12-15 miglia sarà un’ isola “misteriosa” che sarà decisa in base alle condizioni meteo e svelata 48 ore prima della partenza.

Regole? Ce ne sono poche.

laguna sargassi Donna  mappa laguna-adventures by Donna D'Agostino

Rotte libere e libero uso di vele o remi. Il primo arrivato è responsabile dell’annotazione dell’ordine di arrivo degli altri.

  • Briefing ore 9:00.
  • Partenza ore 10:00 all’ancora e a secco di vele dalla barena antistante al CVC.
  • Rotta verso l’isola.
  • Picnic “bring and share” in isola.
  • Ripartenza a secco di vele dall’isola.
  • Arrivo al CVC sulla congiungente fra l’asta di bandiera e la briccola di fronte.

Per ulteriori ragguagli e dettagli contattare Vincenzo al 333 84 62 586, 

N.B. come in tutti gli altri miniraid NON c’è barca assistenza e ognuno è responsabile della sua barca.

Obbligatori dotazioni di sicurezza, mezzo di propulsione alternativo (remi, pagaie), e àncora.

vincenzo

CVC story > alcuni - ma solo alcuni - precedenti miniraid >

Miniraid 2009 all'isola Carbonera

Miniraid "Reloaded" Mambo Bacan
Miniraid 2013 a Buel del Lovo

... e cerca tu stesso tutti gli altri in planet CVC !

   VVlogo2017 di200

> classifiche, cronache e foto 2017!
--------------------------------
Articoli Correlati
JSN Pixel template designed by JoomlaShine.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.