Si è conclusa con una bellissima affluenza di soci, ex soci ed amici simpatizzanti, la festa in onore dei 35 anni del circolo velico casanova.

Presenti i fondatori Silvano Gavagnin, Sergio Zulian, Silvia Maguolo, molti presidenti del passato Mario Rossi, Antonella Ballarin, Loris Causin, Vittorio Resto, Gianni Pedrocco, Mario Marri e tantissimi protagonisti di un recente passato tra cui Stefano Zinato, Arturo Lupo, Pierantonio Ercolin, Franco Marchiori, Francesca Volpato, Tony Peressin, Daniela Codolo, Diego Callegaro, Vincenzo Ciminale e tanti altri che a vario modo e a vario titolo hanno speso del tempo per far crescere e migliorare il nostro amatissimo Circolo Velico Casanova.

La serata è iniziata alla spicciolata con tanti amici ignari della presenza l'uno dell'altro che quasi alle lacrime si ritrovavano dopo tantissimi anni di stacco in un'area che ora, ha un aspetto molto meno ostile di quando il CVC mosse i primi passi nel 1981 a S. Giuliano..

E' stato servito un aperitivo sulla barca Pino (la barca più usata del CVC) e che prende il nome da colui che ce l'ha donata Pino Scaramuzza, poi immagini delle origini proiettate sulla vela e le parole dei fondatori Sergio, Silvano e Silvia (ora presidente della GSVVM).

Presente anche il presidente del Polo Nautico Giancarlo Moretto e tantissimi soci vecchi e nuovi.

Ascoltare le motivazioni e le aspirazioni oltre che gli obiettivi ed i programmi dei fondatori ci ha fatto capire quanto oggi come allora ci sia un fortissimo legame con il territorio, con la laguna, con Venezia e la sua cultura. Ascoltare le loro storie ha infuso un'energia che ci fa capire che quello che siamo dipende anche ed in buona parte da dove proveniamo e che i passi che muoviamo ora potranno essere di supporto e sostegno per chi verrà dopo di noi. E' bello vedere il testimone passare di mano in mano e vedere quanto lunga sia la scia lasciata da questo stupendo circolo velico casanova.

La formula - ognuno porta qualcosa - ha funzionato perfettamente con prelibatezze preparate da tantissimi soci e socie coordinati da un'impeccabile segreteria. E' stato addirittura allestito un tavolo con pietanze per celiaci per accontentare davvero tutti.

Alla fine danze e musica per abbandonarsi sul prato stanchi ma felici.

14192076 1072110522902840 7671048720451088016 n

Questo CVC attira partecipazione, crea entusiasmi...affascina come il profumo della laguna, i colori delle sue albe e dei suoi tramonti...questo CVC ha visto e vede tanta partecipazione attiva...

Grazie a tutti coloro che sono intervenuti alla serata e a tutti coloro - pur assenti - che a vario modo partecipano allo sviluppo ed al sostegno del circolo velico casanova: la Vostra presenza, la presenza di tutti ci rende Associazione, con la presenza di tutti potremo guardare avanti, avanzare, progredire, migliorare.

Grazie a tutti

Marco D'Alba

 

FACCE CVC: https://photos.google.com/share/AF1QipPAb_v3Y45uAp-eZOPnzb-aNSypKz486pviFXWZdne4bA76vGfmxgkA_TgF7IXG5w?key=TTF4QjJHRF9tTVZnUmtiRl84OFQ0eHpUb01nT05n

 

 

 

538994 611122798920076 1631141867 n

Care socie, cari soci,

il circolo Velico Casanova, all'epoca Circolo Arci Vela G. Casanova, ha iniziato ad operare a Sangiuliano nel 1981 pur essendo stato fondato qualche anno prima.

Sono passati dunque 35 anni da quando il Circolo Arci Casanova ottenne dalla municipalità di Mestre la disponibilità all'uso di una delle stanzette (ora base 2) per iniziare le sue attività in laguna e da quel giorno se n'è fatta di strada.

E' iniziato un cammino per la bonifica dell'area, per la creazione delle cavane dove mettere le barche, per acquistare le prime imbarcazioni, per legare il nome Casanova a doppio filo con la laguna di Venezia ed il suo territoriounico al mondo.

Ora per festeggiare questo bellissimo traguardo vogliamo trovarci tutti a festeggiare e perchè no anche a capire da dove veniamo.

  • Quando? Sabato 3 Settembre
  • Dove? Al Circolo Velico Casanova (prato)
  • Programma? Dalle 1930 alle 2030 aperitivo e storia del circolo con testimoniaze e racconti dei fondatori e dei soci più attivi.
  • Dalle 2030 Cena con la motalità ognuno porta qualche cosa.
  • Dalle 23 in poi danze e musica.

Ora qualche nota organizzativa, per non portare tutti pasta fredda o bottiglie di rosso:

Attenzione: sono state previste 10 paste fredde, 20 torte salate e 10 verdure. Pertanto, se il vs. cavallo di battaglia è la pasta, non perdete tempo per dichiararvi!

Ciascun volontario prepari una pietanza che possa "sfamare" altri 10 soci.

A tenere le fila del menù ci sarà la segreteria (n. cell. 320 6925409).

Vino sarà acquistato dal Circolo Velico Casanova.

Vi aspettiamo numerosi per una bellissima serata di storia e divertimento.

 

Per il consiglio DIrettivo

Marco D'Alba

Presidente

 

   VVlogo2017 di200

> classifiche, cronache e foto 2017!
--------------------------------
Articoli Correlati
JSN Pixel template designed by JoomlaShine.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.